Quando si pensa alla Spagna, vengono in mente immagini di spiagge assolate, strade acciottolate in cui riecheggia il suono del flamenco e persone che sorseggiano il sangría in belle piazze. In sostanza, si pensa a Siviglia. È la Spagna per antonomasia, antica, vivace e ha tutti i prodotti culturali spagnoli. Ma è possibile mangiare vegan in una città così ossessionata dai frutti di mare e dal jamón? La risposta è SÌ!

Read it in English!

Ho vissuto plant-based a Siviglia per circa tre mesi e qui ci sono le mie raccomandazioni in fatto di ristoranti:

1. Veganitessen

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da mitchellglenn (@mitchellglenn) in data:

Situato in un mercato nel centro della città, questo è stato il primo ristorante “vegano” della città ed è anche il mio preferito. Si apre solo per colazione e pranzo, tuttavia hanno un menu eccellente. La colazione è economica e offrono caffè, succhi di frutta, toast e tofu scrambles. Il menu del pranzo è più ampio con una varietà di antipasti, hamburger, hot dog e altri piatti più elaborati. Mi piace andare all’ora di pranzo e ordinare i nachos per iniziare, kebab e uno dei loro dessert. Dovrebbe essere il tuo primo punto di ristoro quando arrivi a Siviglia e l’ultima fermata di cibo al ritorno.

Leggi anche: Mangiare vegano in Spagna!

2. Ofelia Bakery

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Stay strong💪 (@nerea_staystrong) in data:

Ofelia Bakery non è esclusivamente vegano ma ha opzioni vegane quotidiane e sono ECCELLENTI. Vai al mattino, goditi un caffè con latte di soia, un toast con l’avocado e se ti va e poi devi assolutamente provare i loro dolci. Non puoi sbagliare, lo fanno bene!

3. VeganEat

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da mitchellglenn (@mitchellglenn) in data:

VeganEat è un’incredibile take-away accanto a La Alameda de Hercules, mi piace perché è aperto fino a tardi. La Alameda è un ottimo posto per uscire la sera, quindi quando sono fuori con gli amici e vanno a prendere spiedini o una fetta di pizza, vado a VeganEat e prendo un hot dog vegano.

4. Gaia Centro Ecologico

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Delicious Eats🍸 (@myfoodelicious) in data:

Gaia è un supermercato biologico con un piccolo ristorante accanto che porta lo stesso nome. Sono spesso ben forniti di quegli elementi essenziali che i normali supermercati non offrono. Il ristorante accanto è fantastico, con piatti vegani/vegetariani della vecchia scuola come bulgur con verdure, polpette di funghi con salsa di pomodoro e altri piatti. Consiglio di provare il sandwich triplo vegano con tempeh, verdure e pesto.

5. No Piqui

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da mitchellglenn (@mitchellglenn) in data:

Situato nella parte nord di La Alameda de Hercules c’è No Piqui. Non è un ristorante vegetariano o vegano ma ha opzioni nel menu per entrambi. Mi piace perché la cucina è aperta tutto il giorno, hanno un ottimo caffè, succhi di frutta freschi e una pizza vegana che è una vera bomba.

Leggi anche: Dove mangiare vegan a Valencia!

6. Cocome

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Foodies por el Mundo (@foodiesxmundo) in data:

Cocome è un caffè con molte opzioni vegane. È molto concentrato sul cibo sano, offrendo colazioni, frullati e insalate. Ingredienti freschi con personale cordiale, questo è un ottimo posto per un pasto sano e delizioso.

Siviglia è una città di circa 1,5 milioni di persone e anche se la Spagna non è esattamente un paradiso vegano, ci sono ancora molte opzioni in questa città. Verdetariano è nel nord e ha un menu sempre mutevole e appetitoso. El Enano Verde si trova vicino al mercato Feria e ha un menu completamente vegano che cambia spesso. Potrei andare avanti all’infinito. Non avevo mai vissuto in una città con così tante opzioni vegane quindi, inutile dirlo, mi sono divertito a esplorare questa città mozzafiato. Sicuramente merita una visita. Fammi sapere se la stai visitando, ti incontrerò al bancone di Veganitessen per una birra e un hamburger.

Iscriviti al Gruppo Facebook!

Iscriviti alla nostra newsletter!

Author

Appassionata autodidatta di cucina, di origine ucraina. Ama leggere e veganizzare/inventare ricette. Vegan per gli animali, crede che il cambiamento più importante avvenga dentro noi stessi. Ha deciso di creare questo blog insieme a Youcef per dimostrare che lo stile di vita vegan è tutt'altro che pieno di rinunce!

Scrivi Un Commento